Vacancy|Mediatore culturale e linguistico Madre lingua Bangla per Progetti Sprar in provincia di Lecce

INVITO A MANIFESTARE PROPOSTE DI CANDIDATURA

MEDIATORE CULTURALE
E LINGUISTICO
PROGETTI SPRAR
PROVINCIA DI LECCE

Data pubblicazione: 26/10/2018
Data scadenza: 26/12/2018 (Ore 13.00)

Ruolo: Mediatore culturale e linguistico
Progetto: Progetti Sprar Lecce ed Andrano (LE)
Sede di Lavoro: Lecce, Andrano
Inizio Previsto: Quanto prima
Impegno orario: A chiamata

Requisiti richiesti:

  • Madre lingua bangla che possibilmente conosca la lingua locale parlata nella città di Kushai.
  • Buona conoscenza della lingua italiana.Esperienza professionale: pregressa esperienza in progetti di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati e servizi per l’immigrazione e per l’integrazione.

Competenze e attitudini:

  • Conoscenza di una lingua straniera (inglese/francese);

  • Ottime capacità di ascolto, comunicazione, sintesi, lavoro in équipe, gestione dello stress e capacità di lavoro sotto pressione; ottima capacità organizzativa, forte spirito di iniziativa e autonomia nel lavoro, pragmatismo, attitudine propositiva e flessibilità;

Principali attività:

  • Supporto linguistico e culturale ai percorsi concordati d’uscita, ai servizi di orientamento e di sostegno per l’accesso alla formazione professionale, al lavoro e alle attività e ai servizi di socializzazione e intrattenimento;

  • Supporto ai colloqui sociali e visite domiciliari;

  • Supporto ai colloqui di orientamento, informazione e accompagnamento in materia di protezione sociale e previdenza;

  • Supporto nell’accesso e nella fruibilità dei servizi minimi erogati sul territorio, previsti dal Manuale Operativo SPRAR;

  • Collaborazione alle attività quotidiane secondo le esigenze di progetto, in accordo con il responsabile e con l’équipe, e alla strutturazione della presa in carico dei beneficiari.

Chiusura Candidature

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13.00 di mercoledì 26 dicembre 2018.

Modalità di presentazione delle candidature

Inviare la propria candidatura corredata di autorizzazione al trattamento dei dati al seguente indirizzo: risorseumane@gus-italia.org indicando come riferimento nell’oggetto: Mediatore culturale e linguistico madrelingua Bangla – Progetti Sprar Lecce e Andrano.

Non verranno presi in considerazione i cv privi di requisiti richiesti

Tra i candidati in possesso dei requisiti richiesti, sulla base della valutazione del cv, si stilerà una short list di coloro che saranno ammessi a colloquio. A tutti i partecipanti verrà data comunicazione via mail degli esiti della vacancy.

 Download vacancy