Cultura Mondo, venerdì 16 novembre al Crocevia di Lecce, Graffiti della rivoluzione: storie, volti e sogni dall’Egitto

Il 25 Gennaio 2011 venticinquemila manifestanti nati e cresciuti con la faccia e la voce di Mubarak in televisione scesero in piazza al Cairo per protestare contro il trentennale regime del Presidente. Quelle proteste e quelle manifestazioni si diffusero tra i più giovani, anche grazie alle centinaia di murales e graffiti che invasero la città ed invitarono a mobilitarsi e unirsi alle proteste di piazza. L’arte, ancora una volta, si fece interprete e promotrice di un desiderio di cambiamento importante e profondo. L’effetto, come sappiamo, è stato dirompente.

Sarà l’argomento di venerdì 16 novembre, a partire dalle ore 19.00, al Crocevia di Lecce, con le immagini, le voci e i racconti di chi quella rivoluzione l’ha vissuta e respirata da vicino. A seguire buffet egiziano.

Cultura Mondo è un progetto finanziato dalla Regione Puglia, nell’ambito della L.R. 20/2003 partenariato per la cooperazione / promozione della cultura dei diritti umani.

Partner del progetto sono: Gus; Camera a Sud; Gea Maris Aps; MijiKenda Cultural Troupe; Comune di Lecce – Assessorato Pari Opportunità; Liceo Scientifico “Cosimo De Giorgi”; Università del Salento – Corso di Laurea in Sociologia e Ricerca Sociale.

 Cultura Mondo