Cultura Mondo

Cultura Mondo è l’articolato progetto finanziato dalla Regione Puglia e promosso da GUS Gruppo Umana Solidarietà, Camera a Sud e da una rete di associazioni, che promuove ed ospita a Lecce, artisti, intellettuali ed operatori sociali, impegnati da sempre sui temi delle migrazioni e del meticciato.

Tre laboratori nelle scuole, dieci appuntamenti con le comunità migranti e una rassegna finale, prevista per dicembre, che verrà realizzata assieme allo staff multiculturale, composto da studenti e cittadini migranti, che nascerà nell’ambito delle attività progettuali. Queste le azioni previste dal progetto, attraverso cui si intendono promuovere percorsi di conoscenza e socialità importanti, soprattutto tra i più giovani, in un momento storico che invece è fortemente segnato dall’aumento di episodi legati a discriminazioni razziali e intolleranza verso gli altri.

Conoscere e riconoscere la ricchezza culturale dei popoli che migrano ed abitano il mondo, è il primo passo per riscrivere una grammatica delle relazioni nuova ed accompagnare quel processo di formazione di società multietnica, che è già realtà.

Il progetto è vincitore dell’avviso della Regione Puglia, nell’ambito della L.R. 20/2003 Partenariato per la cooperazione / art. 5 – promozione della cultura dei diritti umani ed è in collaborazione con Associazione Camera a Sud Aps, Associazione Gea Maris Aps, MijiKenda Cultural Troupe, Associazione dei Tamil in Italia, Comune di Lecce – Assessorato Pari Opportunità, Liceo Scientifico “Cosimo De Giorgi”, Università del Salento – Corso di Laurea in Sociologia e Ricerca Sociale.


Mercoledì 19 dicembre 2018 / Crocevia, Lecce

Viaggio in Gambia

Il viaggio di Cultura Mondo mercoledì 19 dicembre al Crocevia di Lecce fa tappa in Gambia, attraverso i racconti e le storie dei beneficiari dei progetti Sprar del GUS in Puglia, che incontreranno gli studenti e le studentesse del liceo scientifico De Giorgi di Lecce. Condurrà l’incontro Ivano Taurino coordinatore regionale GUS Gruppo Umana Solidarietà.

 FOTO


Sabato 15 dicembre 2018 / Crocevia, Lecce

Shqipëria. Viaggio in Albania
Presentazione della mostra di Elton Gllava

Il viaggio di Cultura Mondo sabato 15 dicembre 2018 fa tappa in Albania, una terra in profonda trasformazione. Ospite della serata Elton Gllava, costretto, come migliaia di suoi connazionali, a lasciare l’Albania negli anni più difficili per il paese, per poi tornare nel 2012 e raccontare ‘Albania di oggi con le sue forti contraddizioni. Bulqizë è il nome della suggestiva mostra che Gllava porta a Lecce. Una mostra che racconta la realtà dell’omonima città, nota per la miniera da cui si estrae cromo (tale da renderla il terzo produttore mondiale di questo minerale).  Dialogheranno con lui Bledar Torozi della comunità albanese di Lecce, che racconterà la diaspora degli anni 90; il dirigente GUS Andrea Pignataro che illustrerà il percorso di sviluppo avviato anche grazie all’aiuto della cooperazione internazionale, di cui il GUS è protagonista in Albania, e Marco Adamo che porterà la sua esperienza nell’ambito del suo progetto di cooperazione e di servizio civile internazionale. A seguire cena albanese.

 FOTO


Sabato 7 dicembre 2018 / Cocevia, Lecce

Sri Lanka
Viaggio e incontro con la comunità

Sabato 7 dicembre al Crocevia di Lecce un incontro con la comunità dello Sri Lanka ed un viaggio bellissimo attraverso le immagini scelte da Elisa Rollo e dalla comunità srilankese che vive ed abita da anni nella città di Lecce. Da luogo di grandi emigrazioni, in seguito alla sanguinosa guerra civile del 2009, lo Sri Lanka si prepara ad essere ambita meta turistica.


Sabato 1 dicembre 2018 / Crocevia, Lecce

Salvezza
La storia della nave Aquarius a fumetti

Quando un disegno racconta più di mille parole. La recente storia della nave Aquarius SOS Méditerranée è entrata con forza nelle nostre case, attraverso televisioni e giornali, lasciandoci molti spesso con un senso di rabbia o impotenza, per gli ostacoli e le limitazioni che le Ong incontrano durante le missioni di soccorso. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso hanno deciso di salire sull’Aquarius per raccontare la loro esperienza, attraverso il fumetto, che è allo stesso tempo un linguaggio delicato e profondo. Da comuni cittadini hanno vissuto da vicino la vita di chi fugge e di chi salva. Il tentativo disperato di cercare una vita migliore e le storie di lavoro e di passione di tutti quei marinai, volontari e medici accomunati da un unico obiettivo: aiutare chi, per disperazione, ha affrontato il mare su gommoni fatiscenti. Sabato 1 dicembre Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso saranno al Crocevia di Lecce ospiti di Cultura Mondo che celebra e sostiene un’idea di mondo inclusivo, aperto e solidale. Modera la serata Paola Medici del GUS, assieme a Silvia Miglietta Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Lecce.

 FOTO


Venerdì 16 novembre 2018 / Crocevia, Lecce

Graffiti della rivoluzione
Storie, volti e sogni dall’Egitto

Il 25 Gennaio 2011 venticinquemila manifestanti nati e cresciuti con la faccia e la voce di Mubarak in televisione scesero in piazza al Cairo per protestare contro il trentennale regime del Presidente. Quelle proteste e quelle manifestazioni si diffusero tra i più giovani, anche grazie alle centinaia di murales e graffiti che invasero la città ed invitarono a mobilitarsi e unirsi alle proteste di piazza. L’arte, ancora una volta, si fece interprete e promotrice di un desiderio di cambiamento importante e profondo. L’effetto, come sappiamo, è stato dirompente. Ne parliamo venerdì 16 novembre, a partire dalle ore 19.00 al Crocevia di Lecce attraverso le immagini, le voci e i racconti di chi quella rivoluzione l’ha vissuta e respirata da vicino. A seguire buffet egiziano.

 FOTO


Venerdì 19 ottobre 2018 / Crocevia, Lecce

Claroquesí
Cartoline dalla rivoluzione

Venerdì 19 ottobre, il viaggio di  Cultura Mondo arriva al suo terzo appuntamento e approda a Cuba con il racconto di Manuela Iannetti e il suo “Claroquesí. Cartoline dalla rivoluzione”. La storia di un viaggio lungo chilometri di asfalto e carta, tra le province della República de Cuba, attraverso la strada lenta di un cammino fatto di storie, luoghi e volti; tra politica, aspettative, passioni e ricordi, dedicato, idealmente, ad altrettanti eroi della Revolución cubana. A discutere con l’autrice, Valentina Cremonesini, ricercatrice e sociologa; Claudia Venuleo, ricercatrice di psicologia clinica; Rossano Grassi, psicoterapeuta individuale e di gruppo; Simona Negro, psicoterapeuta individuale e di gruppo.


Venerdì 12 ottobre 2018 / Crocevia, Lecce

Saba Anglana in Crocevia

Spettacolo concerto di Saba Anglana e Fabio Barovero venerdì 12 ottobre 2018 al Crocevia di Lecce. Un fitto intreccio di canto e parola, di note e narrazioni, in dialogo emotivo, composto da testi e brani originali ispirati al potere taumaturgico delle scale pentatoniche delle tradizioni nel sud del mondo e dai loro sviluppi melodico-armonici in territori più moderni. Con l’utilizzo di molteplici lingue, la voce di Saba Anglana scava come una radice antica nel terreno della memoria, si allea alla natura e ai suoi elementi, al vento, alla foresta, all’acqua, alle montagne e ai deserti, cercando il comune denominatore nello svolgersi di una vita in movimento. I tasti di Fabio Barovero, con le sue incursioni nell’elettronica, sublimano questo viaggio geografico in esperienza spirituale. Dal blues del Corno d’Africa, alla musica etiope di derivazione copta ortodossa; dai canti legati alla terra e alle origini, al salto verso la contemporaneità e l’assoluto che torna.